Indovina cosa è successo a Pepe the Frog durante il giorno del fumetto gratuito...

Pepe-la-Rana-Blu

Buona Giornata del fumetto gratuito (FCBD), lettori! Mi scuso per il titolo clickbait, ma non volevo viziare nessuno. Se hai intenzione di leggere l'offerta FCBD di Fantagraphics, I più grandi fumettisti del mondo, e non voglio essere viziato dal fumetto di una pagina di Matt Furie, non leggere oltre! Ma se non sei troppo preoccupato per gli spoiler, ho capito? notizia per te.



Pepe the Frog, come molti di voi sapranno, ha iniziato la sua vita come una fredda rana fumatrice in Matt Furie's Club dei ragazzi fanzine digitali, ma alla fine è stato cooptato dai suprematisti bianchi come simbolo dell'alt-right. Quando Pepe è stato il primo designato ufficialmente un simbolo di odio dalla Anti-Defamation League, Furie ha suggerito che questa iterazione razzista del meme di Pepe fosse solo una fase e, a novembre, passerà alla fase successiva. Dopotutto, Pepe era stato ampiamente e variamente memeficato prima.



Tuttavia, in ottobre, Furie ha offerto due risposte molto più arrabbiate. Ha pubblicato a Tempo pezzo di rivista che diceva, È completamente folle che Pepe sia stato etichettato come un simbolo di odio... È un incubo, e l'unica cosa che posso fare è vedere questa come un'opportunità per parlare contro l'odio. Ha anche pubblicato un fumetto di risposta davvero terrificante su il pennino , dimostrando chiaramente un certo orrore esistenziale per il destino di Pepe. E ora sembra che abbia davvero accettato che non si possa riprendere Pepe.

Oggi, in occasione della Giornata del fumetto gratuito, nell'ambito di I più grandi fumettisti del mondo , Furie ha pubblicato un fumetto di una pagina... di La veglia di Pepe . Nella striscia, Pepe giace in una bara mentre il suo Club dei ragazzi amici – Landwolf, Brett e Andy – si riuniscono per commemorarlo. Sebbene il tono sia ancora caratterizzato da un umorismo irriverente e fannullone (Landwolf versa dell'alcol sul viso di Pepe per brindare), è una chiara dichiarazione che Pepe è ora morto. L'alt-right ha ucciso la gioia.



Per quanto riguarda i sentimenti, sono un po' combattuto. Adoro il rifiuto audace e audace di Furie della cooptazione della sua arte da parte di un gruppo di odio. Ma sono anche triste che il vero controllo di questo personaggio divertente e facilmente memeabile gli sia stato tolto in questo modo. Deve essere inquietante vedere il tuo personaggio di rana beatamente lapidato usato da veri nazisti per facilitare le battute sul genocidio e l'odio.

Nel settembre 2016, Furie ha riflettuto sulla natura di un personaggio riconoscibile come Pepe, uno che funziona come un simbolo per sentirsi tristi o sentirsi bene e molte cose nel mezzo.

Questa non è la prima volta che Pepe è stato usato in un contesto negativo e strano, ha detto L'Atlantico , penso che sia solo un riflesso del mondo in generale. Internet sta fondamentalmente abbracciando una sorta di coscienza di massa, e Pepe, con la sua faccia – ha questi grandi occhi espressivi con palpebre gonfie e grandi labbra arrotondate, penso solo che le persone lo reinventano in tutti questi modi diversi. È una specie di tabula rasa. È solo fuori dal mio controllo, quello che le persone stanno facendo con esso.



Nel canone, almeno, Furie ha ripreso il controllo del suo personaggio. E anche se oggi voglio soprattutto vomitare quando vedo Pepe, c'è un'eccezione: a volte, nei video di Richard Spencer che viene preso a pugni e bombardato di glitter nella sua faccia razzista, intravedo la sua spilla Pepe, che sorride alla telecamera. E ho la breve sensazione che ci sia un po' di karma in giro.

(Attraverso CBR ; immagine creata da Pixabay )

Vuoi altre storie come questa? Iscriviti e sostieni il sito!

— Il Mary Sue ha una rigorosa politica di commento che proibisce, ma non si limita a, insulti personali verso chiunque , incitamento all'odio e trolling.—